Merial


www.merial.it
Merial fa ora parte di Boehringer Ingelheim

Merial Italia S.p.a.
Partita IVA 11284400154



martedì, 21 novembre 2017

Magazine


Foto & Cani
di Emanuele Barbieri Foto EB


EB-photo nasce ufficialmente nel gennaio 2013, anche se è dal 1990 che ha mosso i primi passi collaborando con importanti agenzie fotografiche  ed alcune testate giornalistiche milanesi, nonché partecipando alle manifestazioni sportive automobilistiche.

Il lavoro di fotografo nasce dalla mia passione per la fotografia, presente in me sin da ragazzino, amando la macchina fotografica come compagna di vita e come mezzo di ricordi tangibili.

Nell’ultimo anno ho incontrato, conosciuto, ed imparato ad amare il mondo della cinofilia, diventando fotografo personale di alcuni allevatori e privati per i quali effettuo, oltre ai servizi in ring presso le esposizioni  dove concorrono, anche servizi fotografici personalizzati a domicilio.
Le esposizioni cinofile sono un mondo pieno di fascino caotico ed intrigante: un piccolo grande circo con personaggi di spicco dal ruolo fisso e personaggi aggiunti, un mondo dove c'è chi segue, con costanza, le esposizioni organizzate dai gruppi cinofili per inseguire e conseguire il titolo di Campione di Bellezza, e chi invece partecipa saltuariamente alle manifestazioni per il piacere di incontrare amici e per avere un giudizio sul proprio amato e fedele compagno di vita.
È un piccolo grande spettacolo che si ripete nei week end, un titolo prestigioso che si raggiunge dopo un percorso fatto di fatica e sorrisi, gli stessi cani, gli stessi giudici, gli stessi volti, che si alternano sul gradino più alto del podio. Ci sono gli “espositori” che amorevolmente preparano il loro cane  in modo maniacale, dal piccolo e pestifero chiwawa al più possente e mansueto alano… forbici frenetiche, spume, lacche... “toeletta tori” pronti a sfidarsi a colpi di spazzola e phon, per affidare all’”handler” il cane più bello o per presentare il proprio cane al meglio, impeccabilmente toelettato.

Abbiamo parlato di “handler, di toelettatori, di espositori”… ma chi sono tutte queste figure? Iniziamo dal proprietario del cane, armato di amore e passione, c’è chi fa tutto da solo, prepara il cane e lo porta in ring, ma c’è anche  colui che, pur  provando pari sentimenti, non è portato per preparare e/o è troppo emozionato per presentare il proprio amato ed allora ecco che entrano in gioco il toelettatore e l'handler. Il toelettatore non può semplicemente essere definito un “parrucchiere”, è una figura di grande competenza che dedica studio, impegno, creatività, malizia, per preparare il soggetto. Sono persone fantastiche, ma non provate ad avvicinarvi a loro in quei momenti… potrebbero rifarvi il “parrucco” senza che ve ne accorgiate… I personaggi più affascinanti in assoluto: gli Handler!!! Veri artisti dotati di grande classe ed eleganza, nel ring si muovono come ballerini su di un  palco. Danzano all’unisono col cane, alcuni, addirittura,  hanno la stessa acconciatura.. Sono professionisti polifunzionali, un attimo prima li vedi indaffarati tra forbici e nubi di pelo col loro camice pieno di oggetti utili al loro «lavoro»… ed un attimo dopo, come in una magia, li vedi danzare nel ring, indossando eleganti vestiti. Instaurano un rapporto con i cani che andranno a presentare, entrano nella loro vita, interagiscono e lavorano con loro per dare il meglio su quel «ring» che, per qualche minuto, diventa il centro del loro mondo. Comunicano con gli occhi, basta un gesto con una mano per far capire all'altro cosa deve fare, ma tutto questo rientra in uno schema di gioco che darà alla fine un premio a tutti coloro che partecipano: handler e  cani. L'orgoglio di essere riconosciuto il migliore della razza, presentato al guinzaglio da colui che mi ha addestrato, giocando con me, in questi momenti in cui il mondo rimane oltre il quadrato del ring…, “io e lui” siamo in sintonia su una lunghezza d'onda che solo «noi» conosciamo.

La fotografia immortala questi attimi, lasciando ai proprietari, allevatori ed handler un ricordo di quell'incontro che può dare un successo o meno, ma che per chi partecipa resterà sempre unico e da ricordare. Lo scatto fatto al momento giusto mostra la «perfezione» del soggetto in tutta la sua bellezza, fa in modo che, chi guarda, ammiri un soggetto in tipicità per il suo standard, facendo conoscere anche a chi non è del «mestiere» come deve essere e cosa rappresenta, lasciando un segno tangibile nel tempo di un successo per handler, toelettatori, proprietari e cani. Fotografare alle esposizioni non è semplice, devi saper coniugare il tuo lato artistico, la tua conoscenza tecnica con il gusto e l’esigenza di chi sta davanti all'obbiettivo, dove la foto per essere bella, deve essere tecnicamente valida, ma deve avere anche il cane in perfetta posa. Quando fotografiamo un cane dobbiamo scendere al suo livello, interagire col soggetto è molto importante, ma non sempre puoi farlo durante un’expo, allora ecco che deve venir fuori la creatività, l’attenzione ad ogni dettaglio, ad ogni movimento per scattare la foto BELLA.

La fotografia entra  a far parte del mondo cinofilo per lasciare un ricordo concreto di quello che, nel tempo, deve essere ricordato per «imparare» ed ammirare. Un mondo, che non tutti conoscono, ma che il lavoro, i successi e gli insuccessi, perché anche quelli insegnano, rendono fieri i protagonisti, che rappresentano la loro razza come i migliori, di farne parte ed orgogliosi di lavorare in questo ambiente dove tutti si conoscono e formano una grande Famiglia che nel momento della competizione certamente non socializza, ma che fuori dal ring ha molto da insegnare e tanto da imparare.
 


Leggi gli articoli precedenti
Marzo 12 – Come muoversi alle prima esposizione
Ottobre 11 – La toelettatura dell’Australian Shepherd
Luglio 11 – L’handling dell’Alaskan Malamute
Marzo 11 – Problemi generici sul movimento
Dicembre 10 – Cura periodica di denti, unghie ed orecchie
Settembre 10 – Esposizione - La permanenza del cane in esposizione
Aprile 10 – Addestramento - I diversi tipi di handling
Marzo 10 – Addestramento - Come muoversi alla prima esposizione
Febbraio 10 – Addestramento - Le fasi dell'addestramento
Dicembre 09 – Addestramento - Abituare il cucciolo al guinzaglio
Ottobre 09 – Addestramento - Migliorare il movimento
Settembre 09 – Addestramento - Insegnare al cane a piazzarsi